All Right Reserved © 2011 by Anffas Pordenone
Web Master http://www.netsoftpc.com

 

Logo Anffas

 
 
 

Laboratorio di Fili/Ricamo

Laboratorio di Fili/Ricamo
Laboratorio di Fili/Ricamo

 

Laboratorio di Fili/Ricamo

“L’attività di ricamo può anche essere denominata il “laboratorio delle meraviglie”, perché è un luogo da cui escono, quasi per magia, dei capolavori”. (Sabrina, referente attività ricamo).
Questa attività nasce con l’idea di ricavare, all’interno di tutte le attività proposte dal Centro, e grazie alla passione che alcune ospiti hanno dimostrato per quest’arte, uno spazio unico e speciale di interesse prettamente femminile. Con il tempo, l’attività di ricamo ha assunto un’importanza sempre maggiore, tanto da raccogliere intorno a se persone provenienti da ambienti diversi, creando così importanti momenti di contatto tra gli ospiti della struttura e la comunità che li circonda.
Questa attività, infatti, è diventata il punto focale intorno al quale gravitano la maggior parte dei tanti volontari che frequentano la struttura. Il martedì pomeriggio si raccolgono attorno al tavolo del ricamo un considerevole numero di volontarie, che insieme ad alcuni ospiti del Centro, portano avanti i loro lavori di ricamo, in un’atmosfera serena e gioiosa, in un clima di cordialità e di convivialità.
Il successo di questa attività così particolare, con il tempo, ha destato un interesse sempre maggiore in alcuni degli ospiti maschi del Centro. Su loro richiesta si è così cercato di inserirli nel lavoro di laboratorio dove, con precisione, impegno e bravura, hanno stupito tutti.
“Si da per scontato che il ricamo sia un’attività prettamente femminile, invece le sorprese sono state date proprio dal “sesso forte”: con la loro precisione e la velocità nell’apprendere la tecnica del mezzo punto, hanno stupito tutti”. (Sabrina, referente attività ricamo).
I lavori che vengono realizzati dagli ospiti del Centro all’interno dell’attività di ricamo, sono lavori semplici, principalmente ottenuti utilizzando la tecnica del mezzo punto, a volte con il punto croce, ma che racchiudono in se l’affetto per le persone care per le quali sono pensati. Sono lavori fatti con il cuore e con la gioia di donare un qualche cosa di speciale creato da loro, con impegno e passione.

 
 
La speranza ha due bellissimi figli, lo sdegno per le cose come sono e il coraggio per cambiarle (Sant'Agostino).